Answers      Contact      Login

Il programma e il compito principale dell’Assemblea Esarchiale

Con il Suo Decreto (Prot. N. 192/2020) S.E.R. Dionisio Paulo Dionisio Lachovicz, O.S.B.M., ha convocato l’Assemblea dell’Esarcato Apostolico sul tema: «L’emigrazione, diaspora e l’unità globale della Chiesa greco-cattolica Ucraina», che si svolgerà l’11 e il 15 dicembre 2020.

Il compito principale dell’Assemblea sarà la stesura delle risoluzioni appropriate per l’Esarcato e delle proposte su questo argomento per sottoporli alla considerazione dei partecipanti alla VII Sessione dell’Assemblea Patriarcale della Chiesa greco-cattolica Ucraina.

 All’Assemblea Esarchiale sono invitati i rappresentanti del clero, degli Istituti di vita consacrata e dei laici dell’Esarcato Apostolico, i quali, in conformità con la legge ecclesiastica, sono obligati di partecipare mediante nomina ed elezione (N. LV 19/1994).  

A causa della situazione relativa alla pandemia e quarantena per la sicurezza dei partecipanti l’Assemblea si svolgerà sulla piattaforma ZOOM.

Nel suo messaggio in preparazione all’Assemblea, S.E.R. Dionisio sottolinea: «L’Assemblea Esarchiale è il risultato di ciò che è già stato fatto durante le Assemblee regionali (nelle comunità dei decanati) e, allo stesso tempo, un altro passo verso un lavoro da svolgere al massimo livello – all’Assemblea Patriarchale della Chiesa greco-cattolica Ucraina. Creando un ambiente in cui è possibile ascoltare tutti, e considerando il lavoro già svolto fino ad oggi, abbiamo delineato una serie di buone idee che verranno proposte per la discussione nelle sessioni dell’Assemblea Esarchiale». Sebbene la pandemia abbia cambiato i piani, però i «venti» servono a rafforzare le «radici degli alberi», perché la volontà e il piano del Signore sono al di là dei processi sociali o storici. Il tema dell’Assemblea ci è molto vicino, perché sebbene siamo una Chiesa «giovane» in migrazione, la storia dello sviluppo delle nostre comunità si misura dagli anni difficili della vita e del lavoro del nostro popolo.

Il compito dell’Assemblea Esarchiale è di considerarsi veramente come una Chiesa in Italia, di capire insieme come essere una Chiesa in futuro, come essere vicini ai fedeli, ricordare le loro esigenze, prestando particolare attenzione alla attuale situazione globale e alle connesse con essa le possibili sfide per la Chiesa. Vogliamo essere onesti gli uni con gli altri e davanti a Dio, per andare avanti nella luce e nella verità sulla via dello sviluppo.La presenza all’Assemblea dei rappresentanti delle comunità della vita consacrata ci permetterà di dare un’occhiata all’importanza spirituale del nostro presente e futuro della nostra Chiesa, che vuole essere vicina ai fedeli, che accompagna i loro cammini quotidiani. S.E.R. Dionisio incoraggia e invita i pastori e i fedeli dell’Esarcato a pregare per il buon esito dell’Assemblea, e tutti i partecipanti – a un lavoro responsabile e saggio per il bene della Chiesa.


IL PROGRAMMA DELL’ASSEMBLEA

 Prima Sessione – l’11 dicembre

12:00 – Divina Liturgia Pontificale dalla Chiesa Cattedrale dei Santi Sergio e Bacco a Roma (online).

I parte del film sulla Chiesa greco-cattolica Ucraina «Chiesa in emigrazione: Italia»

13:30 – Preghiera e discorso di benvenuto di Sua Beatitudine Sviatoslav, Padre e Capo della Chiesa greco-cattolica Ucraina  

13:45 – I Relazione «I fondamenti teologici dell’unità» - S.E.R. Dionisio

Co-relazione: «La dimensione pastorale nella costruzione dell’unità». – Rev. Volodymyr Voloshyn (Firenze)

14:10 – ІІ Relazione «L’emigrazione e diaspora in Italia: dall’inizio fino ad oggi e il contributo del Patriarca Josyph Slipyj». – Rev. Marco Semehen (Roma)

Co-relazione: «Il futuro come una sfida e una benedizione, lo sviluppo delle parrocchie e la vita parrocchiale delle nostre comunità». – Sig.ra Maryna Tovt, catechista della Scuola ucraina a Padua

Co-relazione: «Le scuole ucraine di catechesi». – Sig.ra Cristina Khomnitska, catechista della Scuola ucraina ad Aversa

 14:40 – ІІІ Relazione «Le nuove prospettive e le sfide nel ministero dei consacrati dell’Esarcato della Chiesa greco-cattolica Ucraina in Italia». – Rev. Orest Kozak, Superiore del monastero di Teodoro Studita a Roma

Co-relazione: «Il ruolo delle donne consacrate nella formazione e nello sviluppo dell’Esarcato della Chiesa greco-cattolica Ucraina». – Sr. Sofia Lebedovicz, Superiora Generale della Congregazione di Suore di Beata Vergine Maria

15:00 – ІV Relazione «Servizio sociale della Chiesa attraverso la prisma dell’insegnamento del Sommo Pontefice: dalla teoria alla pratica». – Rev. Dott. Teodosio Gren, OSBM

Co-relazione: «I problemi sociali dell’emigrazione ucraina in Italia». – S.E. Sig. Yaroslav Melnyk, l’Ambasciatore dell’Ucraina in Italia 

Co-relazione: «La migrazione degli ucraini sul territorio italiano: condizioni, migrazione per il lavoro, la formazione della diaspora» – Sig.ra Oksana Boiko

15:20 – Discorso di chiusura e ringraziameneto di S.E.R. Dionisio

II parte del film sulla Chiesa greco-cattolica Ucraina «Chiesa in emigrazione: Italia».

15:45 – Moleben alla Beata Josaphata nella Chiesa Cattedrale dei Santi Sergio e Bacco a Roma (online).

(online) LAVORO INTERDISCIPLINARE NEI GRUPPI di tutti i delegati dell’Assemblea a livello delle regioni ecclesiastiche e nel gruppo delle persone consacrate dell’Esarcato Apostolico in Italia


Sessione seconda – 15 dicembre

13:30 – III parte del film sulla Chiesa greco-cattolica Ucraina «Chiesa in emigrazione: Italia» .

13:45 – Preghiera alla Madre di Dio di Žyrovici dalla Chiesa Cattedrale dei Santi Sergio e Bacco a Roma (online).

14:00 – Presentazione e discussione sulle proposte alle risoluzioni dell’Assemblea.

15:30 – Annuncio delle risoluzioni dell’Assemblea.

15:45 – Discorso di chiusura e ringraziamento di S.E.R. Dionisio.

IV parte del film sulla Chiesa greco-cattolica Ucraina «Chiesa in emigrazione: Italia».

16:00 – Moleben alla Madre di Dio nella Chiesa Cattedrale dei Santi Sergio e Bacco a Roma (online).

 Segretariato dell’Assemblea esarchiale